Piero T. de Berardinis


Attività

Interessi

L’avvento di Internet, nel 1984-85, e il costante interesse per il mondo dell’arte e dei beni culturali, hanno condotto alla fondazione di Aevo Online Internet Consulting*, studio di consulenza editoriale telematica, per il quale ho realizzato, tra le altre, il sito ufficiale del noto accordatore Angelo Fabbrini, il primo sito web museale (il virtuale “MID - Museo Iconografico Dantesco”, retrospettiva delle fortunate mostre organizzate dal prof. Corrado Gizzi per la Casa di Dante in Abruzzo, sito visitato da oltre sei milioni di visitatori in tre anni) e i siti ufficiali del Museo Civico “Basilio Cascella” e del “Museo delle Genti d’Abruzzo” di Pescara. Nel 1986 è stato realizzato il primo motore di ricerca telematico specializzato in musei virtuali (MuVi – Musei Virtuali Internazionali, con un database di oltre 12.000 link museali nazionali ed internazionali e l'Annuario Elettronico dei Musei Italiani (MIt) ormai alla ventesima edizione (oltre 3200 schede museali complete).

Il successo e il gradimento conseguiti dalle prime edizioni sono stati di incoraggiamento per la realizzazione di un progetto di più ampia portata: ai primi siti museali ne sono seguiti altri 15 (tra essi, i siti ufficiali del Museo Nazionale d’Abruzzo de L’Aquila, il Museo Archeologico Nazionale di Chieti, il Museo d’Arte Costantino Barbella di Chieti, il Museo Archeologico Bizantino ed Altomedievale di Crecchio, l’Istituto Nazionale Tostiano di Ortona, il Museo Casa Natale di Gabriele d’Annunzio di Pescara, il Museo d’Arte dello Splendore di Giulianova, la Casa Museo Signorini-Corsi de L’Aquila, il Museo Nazionale di Arte Sacra della Marsica di Celano, il Museo Archeologico di Teramo e il Museo delle Ceramiche Acerbo) e l’avvio (2001) del → Sistema Museale Telematico della Regione Abruzzo per la Regione Abruzzo completato nel novembre del 2003, con cento siti museali (progetto unico in Italia per complessità e ampiezza del materiale catalogato: 1 Gb di hosting, 20.000 pagine web dinamiche, 5.000 immagini digitali).

Con la fondazione del CRBC - Centro di Ricerca per i Beni Culturali e lo sviluppo del Protocollo ID.EM in ArchiviDigitali© si completa il percorso di ricerca nello sviluppo di sistemi e tecnologie per l'editoria digitale in ambito artistico e culturale.

*N.B.: spesso ci chiedono perché non siamo presenti nel motore di ricerca Google. L'operatore è stato da noi diffidato nei primi anni '80 dall'effettuare in modalità harvesting la raccolta di immagini, testi e dati dai nostri siti. Da allora l'azienda ha cancellato, e cancella, nei suoi archivi tutto il materiale sotto l'indirizzo aevo.com e subdirectory.

Aevo Online
© Aevo Online Internet Consulting - aevo.com